Master Psicoterapia Relazionale

FORMAZIONE

MASTER TRIENNALE IN PSICOTERAPIA RELAZIONALE

Obiettivi

Il perfezionamento della formazione dello psicoterapeuta relazionale attraverso la supervisione clinica diretta ed individualizzata. Il lavoro è incentrato soprattutto sull’acquisizione della capacità di stabilire e mantenere una relazione terapeutica utile: a questo scopo si studieranno in particolare gli stili di personalità e gli isomorfismi funzionali tra mondi intrapsichici e mondi interpersonali, la modulazione della distanza emotiva nei diversi setting clinici, l’attenzione a se stessi e l’attivazione del “Sé terapeutico”.

Programma

Il corso ha una durata di tre anni ed è diviso in due cicli, ciascuno con un didatta dell’istituto. La frequenza è quindicinale con incontri di quattro ore, per un totale di 80 ore annue. Ad ogni supervisore sono affidati due candidati che si alternano nel seguire la famiglia in terapia e nell’osservare quella dell’altro. Alla fine di ogni ciclo il candidato deve presentare un elaborato scritto, concordato con il supervisore, sullo svolgimento di un processo terapeutico.

Iscrizione, valutazione ed attestato finale

Il corso è riservato agli allievi che hanno completato il corso di specializzazione post-universitaria in psicoterapia sistemico-relazionale e che hanno acquisito un adeguato livello di competenza clinica.
La domanda d’iscrizione, indirizzata al direttore dell’I.P.R., deve essere corredata da un breve curriculum professionale. L’ammissione avviene previo un colloquio di selezione. La certificazione del completamento del corso è subordinata ad una positiva valutazione degli elaborati presentati ed alla valutazione complessiva dei due supervisori.